domenica 1 gennaio 2012

AUGURI di BUON ANNO

Tutti i bambini della scuola
All'inizio di dicembre mio nipote Daniele è rientrato da una "vacanza" 
trascorsa a Kuamoso, un piccolo paesino nelle Akuapem Hill in Ghana. 
Qui ha trascorso il suo tempo a fabbricare mattoni e
 costruire una scuola formata da due classi.
Ecco alcune foto del periodo di volontariato

La prima aula già finita 
Bambini all'uscita della scuola


Sulla scuola vengono disegnate le bandiere delle nazioni di provenienza dei volontari:
verrà aggiunta anche quella dell'Italia grazie a Daniele
La  seconda classe della scuola in costruzione
Volontari al lavoro
La fabbrica dei mattoni
Daniele con i bambini
I bambini con Daniele
Rientrato a casa oltre a mostrarci le condizioni di vita nei luoghi che ha visto, senza corrente elettrica, senza acqua, ci ha descritto il suo rapporto con i bambini. Sono tanti e anche se piccoli passano la giornata a lavorare ed aiutare gli adulti ad allevare animali, a coltivare e raccogliere frutta, a vendere i loro prodotti; fanno chilometri per andare a prendere l'acqua. Al suo rientro proprio a ridosso delle feste natalizie ha chiesto a noi parenti ed agli amici di raccogliere (se possibile) soldi da investire nella scuola che ha aiutato a costruire. Io ho girato la richiesta anche ad alcuni miei colleghi di lavoro. In circa quindici giorni siamo riusciti a raccogliere circa 900 €! Adesso l'aula potrà essere completata anche con i banchi e le sedie! Per dare un'idea un banco di legno per due bambini costa 10 Ghana Cedi pari a 4,5 €.

Nei suoi racconti c'è una frase che mi ha colpito:
 "non ho visto bambini tristi, hanno tutti il sorriso sulle labbra". 
Un bel motivo di riflessione. 
Proprio per questo, in modo particolarmente sentito,
 voglio augurare a tutte le persone che leggono,
 UN ANNO DI SORRISI IN OGNI OCCASIONE DELLA VITA


7 commenti:

  1. Auguri a te e a tuo nipote Daniele per il bell'esempio che ci ha portato!

    RispondiElimina
  2. Ciao Loriana e grazie per questo bellissimo post che ci fa riflettere e smettere di lamentaci per tutte le piccole e grandi contrarietà..un bell'esempio davvero! Buon anno anche a te e a tuo nipote e complimenti!!
    Carmen

    RispondiElimina
  3. concondo con bilibina, bellissimo e commovente post, che ci mostra quali sono davvero i valori della vita. buon anno

    RispondiElimina
  4. Ti ringrazio della visita al mio blog Loriana, sono davvero contenta di conoscerti e di aver scoperto le cose che crei, sorprendenti sia come modelli che per gli insoliti materiali usati. Auguro anche a te e a tuo nipote un bellissimo anno ricco di sorrisi ed esperienze entusiasmanti!

    RispondiElimina
  5. meraviglioso il tuo post e iniziativa davvero lodevole! buon anno anche a te!:)

    RispondiElimina
  6. Complimenti per il tuo blog! In particolare questo post è molto commovente, deve essere un'esperienza bellissima lavorare in mezzo a quei meravigliosi bambini... Ho scelto il tuo blog per un premio che ho postato nel mio blog! Se ti va vieni a vedere, http://www.lavitafrugale.com.
    A presto!

    RispondiElimina
  7. Ciao Loriana!
    grazie per il passaggio e per i complimenti, sono contenta che la mia idea sia piaciuta :)
    e complimenti per il tuo blog ricicloso!!
    un bacio, a presto :)
    Giulia

    RispondiElimina