domenica 30 dicembre 2012

Buon 2013 !



Di solito il primo giorno dell'anno è quello in cui 
si fanno bilanci e buoni propositi.
Quello che è passato l'ho "vissuto" ogni giorno: 
ha portato cambiamenti importanti, 
gioie inaspettate ma anche dolori,
mi ha fatto conoscere gente nuova, 
portato via alcune persone ma dato la vita ad altre. 
Ogni giorno diverso: ce ne sono stati intensi, pieni, normali, stanchi, difficili, gioiosi, allegri. 

Come sarà capitato a tutte/i voi
  
Per il nuovo anno quindi nessun nuovo proposito perché
 il bello della vita è l'imprevedibilità. 
Una lista di sogni e progetti che si faranno strada e chissà... 

Quindi auguro a tutte/i serenità nel cuore che aiuti ad affrontare la vita ogni giorno.

...e vi lascio con questa poesia...

Il giorno di Capodanno
di Pablo Neruda

Il primo giorno dell'anno
Lo distinguiamo dagli altri
come
se fosse
un cavallino
diverso da tutti
i cavalli.
Gli adorniamo
la fronte
con un nastro,
gli posiamo sul collo sonagli colorati,
e a mezzanotte
lo andiamo a ricevere
come se fosse
un esploratore
che scende da una stella.
La terra accoglierà questo giorno
dorato, grigio, celeste,
lo bagnerà con frecce
di trasparente pioggia
e poi lo avvolgerà
nell'ombra.
Eppure
piccola porta della speranza,
nuovo giorno dell'anno,
sebbene tu sia uguale agli altri
come i pani
a ogni altro pane,
ci prepariamo a viverti in altro modo.





7 commenti:

  1. Ciao Loriana! Un augurio affettuoso per il Nuovo Anno, che ti porti tutto ciò che più desideri e tanta creatività!!
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Cara Loriana anch'io ti voglio fare tantissimi auguri per un 2013 ricco di cose semplici ed autentiche!... e naturalmente sorrisi e creatività...
    Ti ringrazio per la tua presenza costante e affettuosa!
    A proposito... io ho ancora quel grembiule arancione per te... non ti dimenticare!!
    Fammi sapere come possiamo fare!!

    un abbraccione
    Clod

    RispondiElimina
  3. Grazie per le belle parole e la bella poesia e auguri anche a te di un nuovo anno sereno e pieno di gioia!

    RispondiElimina
  4. Anche io non voglio fare buoni propositi, ma solo vivere...auguri anche a te Loriana di tanta tanta serenità...e se riesci a realizzare qualcuno dei tuoi progetti...sarò immensamente felice per te!

    RispondiElimina
  5. Loriana
    Desejo que você tenha um ano novo cheio de amor, paz e felicidade. Feliz 2013!!!

    RispondiElimina
  6. Una bella poesia, simpatici e fantasiosi auguri e le tue sagge parole. Hai proprio ragione: l'auspicio migliore è coltivare la serenità dentro di sè, perchè ogni anno ci aspettano gioie, ma inevitabilmente anche dolori. A volte la bilancia pende più da una parte, a volte dall'altra. Ti auguro per questo anno nuovo di nutrire e far volare i tuoi sogni, ma anche di poterli tradurre nella realtà. Buon 2013, Loriana!

    RispondiElimina
  7. Grazie per questi bellissimi auguri! e poi ...certo, cara Loriana, un pane come gli altri, un anno come gli altri MAAA quando il "companatico" è saporito e preparato con amore ... CERTAMENTE anche il "solito" pane acquista più sapore! E' quello che ti auguro, con affetto!
    Silvia

    P.S.: bellissima l'idea di "scrivere" con le tue creazioni!!!

    RispondiElimina