mercoledì 7 marzo 2012

Auguri a tutte le donne

mimosa realizzata con bottiglie di plastica 
Se devo esprimere come mi sento in questo periodo mi viene in mente la frase "donna sull'orlo di una crisi di nervi", parafrasando il titolo del film di Almodovar: ho preso troppi impegni che fatico a seguire, forse le mie aspettative sono troppo alte, forse vorrei avere tutto sotto controllo ed essere "perfetta"....
Le mie ultime giornate sono trascorse in un vortice di emozioni con il dolore di Graziella alla quale è morto il padre, con la gioia di chiacchierare con Chiara che, nel pieno della sua vita e bellezza sta combattendo la sua lotta con la malattia senza perdere il suo bellissimo sorriso, con Serena che mi ha scelto per un servizio fotografico sui miei lavori (...perchè non ho messo gli occhiali che mi danno un'aria più intellettuale?... perché mi sono messa quel maglione pesante?...non mi sono mai piaciute le fotografie!!)

Quindi... "caro amico ti scrivo cosi mi distraggo un po'" come la bellissima canzone di Lucio Dalla, ho deciso di "perdere" un po' di tempo per scrivere questo post e regalare una mimosa virtuale a tutte le bloggers che leggono.
Ho chiesto ad Arconte, prima di tutto amico e poi collega di lavoro che scrive poesie,  di regalarmene una che parli della donna. E lui, molto sensibile al tema e con poco tempo di preavviso, mi ha accontentato. Eccola qui

Donna d'altri tempi,
paesana, nobile contadina
d'intelletto fine,
al passo coi tempi.
Donna per tutte le stagioni.
Cosi ho scritto nei ricordi del passato.
Oggi Donna appassionata e piena di vita,
e non solo oggi ti voglio ricordare,
ma ogni giorno per quello che sai dare.

Nel web ne ho trovata anche una di Madre Teresa d Calcutta che mi è piaciuta molto

Donna
Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni….
Però ciò che è importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è a colla di qualsiasi tela di ragno.
Dietro ogni linea di arrivo c`e` una linea di partenza.
Dietro ogni successo c`e` un'altra delusione.
Fino a quando sei viva, sentiti viva.
Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite…
insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.
Non lasciare che si arrugginisca il ferro che c`e` in te.
Fai in modo che invece che compassione, ti portino rispetto.
Quando a causa degli anni non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Però  non trattenerti mai!!!


Il giorno della festa della donna è l'unico in cui non chiedo auguri ne' regali,soprattutto in questo periodo dove è diventata una festa "commerciale" . Però li accetto volentieri e per questo semplice motivo li faccio a tutte voi.
AUGURI A TUTTE LE DONNE