sabato 10 agosto 2013

San Lorenzo ... é la notte dei desideri.



Ogni volta che penso alla notte di San Lorenzo mi ritornano in mente i versi imparati da bambina...

San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per l'aria tranquilla
arde e cade, perché si gran pianto
nel concavo cielo sfavilla.
Ritornava una rondine al tetto:
l'uccisero: cadde tra i spini;
ella aveva nel becco un insetto:
la cena dei suoi rondinini....


I miei ricordi non vanno molto oltre  ( X agosto di G. Pascoli) mentre é tutto il giorno che canticchio 
...Vedo stelle che cadono nella notte dei desideri 

Vedo stelle che cadono nella notte dei desideri 
Vedo stelle che cadono nella notte dei desideri 
Vedo stelle che cadono nella notte dei desideri 
È una notte come tutte le altre notti 
È una notte che profuma di avventura ....
e devo confessare che preferisco questa versione più allegra per la notte di San Lorenzo.
  La tradizione vuole che le stelle cadenti siano le lacrime versate dal Santo durante il suo supplizio, che si aggirano per sempre nei cieli, scendendo sulla terra solo il giorno in cui Lorenzo morì, creando una magica atmosfera in cui si crede alla possibilità che i propri desideri si possano avverare e ad ogni stella cadente si deve pronunciare la filastrocca 
“Stella, mia bella stella, desidero che…”
e si rimane in attesa che il desiderio si avveri nel corso dell’anno. 
Etimologicamente la parola desiderio deriva dal latino de-sidera, privo di stelle quando queste significavano la rotta, la via da seguire, e in senso più ampio, il destino. 
Oggi il suo significato originale si trasforma e diventa "desiderare che qualcosa di piacevole discenda dalle stelle". 

Un post veloce per dire che mi sto preparando...


...ho apparecchiato la tavola sul balcone con un centrotavola fatto da un vassoio in cui ho sciolto del colore azzurro e messo delle stelle realizzate con bottiglie di plastica e candeline a forma di stella e cuore. 


Dopo cena rimarremo in attesa del buio, in attesa delle stelle...
...pronti con i nostri desideri... 


E voi? state preparando i vostri desideri per stasera?
Spegnete le luci, rimanete con lo sguardo in alto a vedere le stelle e chissà ... 
Vi auguro una proficua visione di stelle e soprattutto che i vostri desideri si realizzino tutti!

15 commenti:

  1. ma che bellissimo che è il centrotavola!!! non so se vedrò stelle..qui è nuvoloso..ma di certo ti rubo l'idea per la cena di domani:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Katia, puoi vedere le stelle cadenti ancora per alcune sere...ci riuscirai sicuramente!
      Buona domenica!

      Elimina
  2. Molto d'atmosfera il tuo romantico centrotavola! Quanto a me resterò con il naso per aria, ma il desiderio non sarà per me, ma per altra persona .....speriamo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marshall....devi riuscire a vedere le stelle cadenti per aiutare la persona che ti sta a cuore....io ieri notte ne ho vista una...
      Buona domenica e buon ferragosto!

      Elimina
  3. Bellissimo il centro tavola!!! anche io mi sono soffermata in giardino con tutte le luci spente a guardare il meraviglioso cielo stellato ....ieri sera era particolarmente bello perché non c'era ne foschia, ne nuvole e anche io all'ultimo secondo ho deciso di fare un post... buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franca Rita....vado a leggere il tuo post....

      Elimina
  4. Bellissimo post ...grazie della condivisione
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gio ...spero che tu sia riuscita a vedere almeno una stella...buona domenica e buon ferragosto!

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. bellissimo il tuo centrotavola, molto suggestivo...come è andata con la visione stelle?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, ne ho vista una sola ma stasera ci ritento...se non crollo dal sonno...

      Elimina
  7. Come era triste la poesia di Pascoli...per fortuna mi sono risollevata a guardare il video di Jovanotti: travestimenti davvero divertenti! Il tuo centrotavola era molto bello, ricco di suggestione e magia come si addice ad una notte di desideri. Io di stelle cadenti non ne ho vista neanche una, perchè non ho trovato una postazione abbastanza buia, però quella del 10 è stata una bella serata: sono andata su alla Rocca della mia città a vedere uno spettacolo comico-storico e mi è piaciuto molto. Ciao, Loriana!

    RispondiElimina
  8. Ciao Loriana!! Ma sai che non ho mai visto una stella cadente in vita mia?!
    Sarà che non sto molto a guardare in alto...bellissimo il tuo centrotavola, molto suggestivo!!
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Nn conoscevo l'etimologia della parola desiderio Loriana, grazie.grazie anche xle tue parole:che i tuoi desiderosi entono realta' tesoro!!!<3

    RispondiElimina