mercoledì 22 luglio 2015

Orecchini da auricolari rotti

Riprendo da qui come se non fosse passato 
molto tempo dall'ultimo post.


Gli auricolari sono diventati un oggetto comune di uso quotidiano soprattutto tra i giovani. 
Li usiamo per ascoltare musica e, munite di microfono, per parlare al cellulare. Si sono trasformati nella forma e nel colore, a volte ce li regalano come gadget pubblicitari. 
Nel riordinare un cassetto ne ritrovo alcuni e, sul punto di buttarli perché non posso tenere proprio tutto, guardo quelli che mi ha dato una collega con figli adolescenti e parte la vena creativa. 

Ecco quelli intatti: ho lasciato un pezzetto di filo che ho ripiegato e chiuso con un blocca cordini


Questi decorati con una perlina


In questi che invece che avevano la parte tonda staccata, 
ho infilato un chiodino con l'asola
e incollato delle perline dorate facendo attenzione 
a non farli ribaltare durante l'asciugatura



Il risultato è abbastanza elegante



Mentre qui in una versione colorata più estiva.



Che ne dite? 
Quali preferite?
Se questi non vi piacciono a presto nuove versioni!
Questa volta sarà prestissimo!

6 commenti:

  1. Quelli con le perline dorate sono molto eleganti, grandissima idea!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Hamina ...in effetti sono i più eleganti! Buon week end!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie Daniela ...ne ho altri da mostrare nei prossimi post! Buon week end!

      Elimina
  3. Ma che bella idea!
    Della serie: Mai buttare via niente! (e avere una caserma al posto di una casa! ;-)))
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
  4. In effetti il rischio di tenere tutto è quello di trasformare la craft room in una discarica!
    Un abbraccio e anche a te Maria!

    RispondiElimina