venerdì 25 dicembre 2015

Natale è arrivato!

È arrivato il tempo anche per aprire il mio calendario dell'"Avvento da riempire", come avevo scritto nel precedente post. 


In realtà speravo in doppie scatoline/regali ... ma Roberto non ha partecipato molto.
È un calendario molto "RICCO" : 
spesso ho messo il resto della spesa in un paio di scatoline ed ho accumulato 55€; 
ricco perché ho incrementato le mie collezioni con una scatolina di caramelle con disegnato un gatto, due bottiglie di birra, un albero di Natale in zucchero e un presepino racchiuso in una bottiglia; 
ricco perché ho creme per le mani e per il viso, un rossetto, calze, un sacchettino di lavanda ( preparato da mammaLucia), un porta tessere, una penna stilo, marmellate per formaggi. 
e ...non ho ancora finito di aprire tutti i pacchetti! 

Ma è ricco soprattutto dei miei ricordi: 
con il biglietto del concerto di Nek la serata una serata passata in compagnia di Elena e Raffaella; la giornata passata con mamma Lucia al mercatino di Castellanza dove ho comprato il presepino; la curiosità del ragazzo che mi ha venduto le birre quando gli ho detto che ne ho più di mille; il supermercato dove ho trovato l'albero di zucchero ed io che dico a Roberto " è inutile ma lo posso prendere per il calendario?" ; i minuti passati ogni sera ad incartare un regalino per arrivare ad oggi! 




Per oggi 25 dicembre ho messo un magnetino: l'ho realizzato io stampando su carta calamitata l'immagine di una pigna che radiografato in Tc.

Mentre a tutte/i voi auguro di trascorrere serene feste natalizie illuminate da luci e allegria con questo video 
È realizzato con le immagini di pigne acquisite con tomografia computerizzata.


BUON NATALE! 

domenica 20 dicembre 2015

Tempo di impacchettare ...


Mancano pochi giorni al Natale ed é tempo di impacchettare i regali. Ogni anno cerco qualcosa di nuovo, non utilizzo carta da regalo ma carta da pacco o giornali. Scelgo un tema nuovo ogni anno. Negli scorsi anni, per esempio, avevo realizzato alberelli in carta di riviste, ricette dei dolci natale, usato bucce d'arancia, creato fiori con rotoli di cartone o con bottiglie di plastica. Sempre nei colori bianco e oro rosso o color rame.
Quest'anno ho scelto di utilizzare i cartamodelli recuperati da riviste di lavori creativi, aventi tema natalizio. 


Li ho avvolti sui regali senza ritagliarli (in questo modo potranno essere riutilizzati), ho usato abbondante nastro di stoffa e spago. 
Eccoli pronti per essere consegnati alle amiche creative.


Countdown di Natale -5! 

sabato 12 dicembre 2015

Alberelli di Natale ... decorazioni natalizie veloci

Siamo nel pieno clima natalizio, le nostre case sono già piene di decorazioni di ogni genere, realizzate con i materiali più fantasiosi. 
Non posso lasciare il mio blog spoglio di addobbi natalizi ed eccovi un mio suggerimento, potrebbe essere utile per qualche ritardataria/o. 

Occorrente: bottiglia di plastica con tappo rosso, retine della frutta, colla vinilica, spago, nastrini per decorare.


Ho tagliato la bottiglia in modo da ottenere un cono.
Ho preso le retine della frutta e le ho incollate attorno alla bottiglia. 


Ho usato anche dello spago bianco per fissare meglio le retine e per creare contrasto. 
In questo verde ho utilizzato tre tonalità di retine di frutta.



Poi ... aprite i vostri cassetti: nastrini dorati, perline rosse, fiocchi e decorazioni natalizie a vostro piacimento! 


Ho finito l'alberello con una stella incollata su uno stuzzicadenti infilata nel tappo che ho forato con un punteruolo.



Buon week end 
... si avvicina sempre più il Natale!

martedì 1 dicembre 2015

Il mio Calendario dell'Avvento ... da riempire!


calendari dell'Avvento sono un'usanza dedicata ai bambini per accompagnare il periodo di attesa della grande festa. Quelli tradizionali iniziano il conto alla rovescia la prima domenica dell'Avvento, mentre oggi si usa farlo dal primo dicembre. Sono fatti di cartone con 24 finestre riempite con forme di cioccolata raffiguranti motivi natalizi. Da alcuni anni li vediamo realizzati con ogni tipo di materiale, stoffa, cartone, lana, buste per lettera, legno, dalle forme più fantasiose ... un elenco infinito che ha limiti solo nelle fantasia.

Quest'anno ho deciso di realizzarne uno anch'io molto particolare: 
da RIEMPIRE !


Ho preso una cassettina di legno piccola, di quelle per la frutta, e l'ho dipinta di bianco e decorata con rose di buccia d'arancia, melograni nani e anice stellato. 
L'ho poi riempita con sacchetti di tulle (recuperati dalle bomboniere), scatoline trasparenti e di cartone (messe da parte perché potrebbero tornare utili), bustine da lettera. 
Ogni giorno metterò qualcosa: un oggetto,  un dolce, il resto della spesa, scriverò una frase,  insomma tutto quello che mi verrà in mente. 

Arriverò a Natale con 24 pacchettini
 da aprire! 
E se riuscirò a coinvolgere anche Roberto i pacchettini saranno doppi!



Oggi (ma non li dovrei pubblicare),
 ho iniziato a riempirlo mettendo un paio orecchini realizzati con le palline per decorare gli alberi di Natale ... 
saranno il regalo per alcune amiche  
ma non voglio rimanerne senza proprio io!

Alla vigilia di Natale pubblicherò 
il mio calendario dell'avvento finito! 

Buon inizio mese di dicembre a tutte/i